Home / Smartphone / Accessori per il gaming, ecco quelli che non possono mancare
smartphone gaming

Accessori per il gaming, ecco quelli che non possono mancare

Nel corso degli ultimi tempi il settore del gaming online e da smartphone sta facendo registrare record su record. Un trend positivo che, in base a quanto è stato riferito da parte degli esperti, dovrebbe proseguire in questo modo fino anche nei prossimi anni.

In modo particolare, a trainare l’intero comparto troviamo sicuramente il gioco online, un settore che sta prendendo ancora più piede dopo i vari lockdown e la quarantena. Infatti, il divertimento e le emozioni che si possono provare sul web, grazie a tutte queste nuove piattaforme, è davvero impressionante e i passi in avanti continuano a esserci, anno dopo anno.

In questo senso, diventa fondamentale, per chi vuole avvicinarsi a questo settore, poter contare sugli accessori più adatti per poter vivere un’esperienza di gioco qualitativamente completa sotto ogni punto di vista. Quindi, meglio non perdersi tutti i vari suggerimenti che vengono proposti su Gamingmania.it, in cui si parla proprio dei migliori accessori da gaming, che bisogna avere a tutti i costi, a partire dalle apposite cuffie che rendono l’esperienza di gioco sempre più immersiva e coinvolgente.

Giocare con lo smartphone: cosa non può mancare

Al giorno d’oggi, gli smartphone vengono utilizzati sempre di più anche in ambito gaming. Non a caso, in commercio ci sono sempre più modelli che vengono appositamente realizzati proprio per tale scopo videoludico. Con il passare del tempo, quindi, sono stati proposti sempre più accessori da gaming dedicati a vari smartphone che si possono trovare sul mercato, con l’obiettivo di garantire un’esperienza di gioco migliore e un utilizzo ancora più efficiente della periferica.

Il Razer Kishi

Uno degli accessori più gettonati per il gaming su smartphone è sicuramente il Razer Kishi, una sorta di mini Nintendo Switch creata in casa. Si tratta di un controller che si può sfruttare unicamente con i vari device Android ed è stato realizzato da uno dei marchi gaming più famosi in tutto il mondo, ovvero Razer.

Questo device è in grado di interagire con i vari smartphone, facendo in modo che diventino una sorta di Nintendo Switch casalinga. Tramite una connessione USB-C, quindi, questo accessorio consente di utilizzare i cari e vecchi stick analogici, oltre che tutti quei pulsanti a ridotta latenza, in maniera tale da poter provvedere all’interazione con lo schermo, senza doverlo più toccare. In sostanza, si tratta di un vero e proprio controller dedicato agli appassionati di gaming su smartphone.

Un’interessante versione innovativa è rappresentata dal Razer Junglecat. Si tratta di una nuova versione di questo controller, che va a rendere l’esperienza di gioco ancora più coinvolgente. Interessante notare come questa particolare variante possa contare su un design modulare, che va a comunicare con lo smartphone sfruttando la tecnologia Bluetooth.

Il cavo da USB-C a HDMI

Ecco un altro accessorio che sarebbe sempre meglio avere a portata di mano. Si tratta di un cavo che offre la possibilità di giocare da smartphone sulla tv di casa. Infatti, questo cavo permette di usare la porta di ricarica del proprio device mobile per la trasmissione del segnale video su uno schermo caratterizzato da dimensioni notevolmente superiori, dotato ovviamente di ingresso HDMI.

In poche parole, tramite un simile cavo, c’è la possibilità di visualizzare direttamente sul televisore di casa il titolo con cui ci si sta divertendo su smartphone. Un’ottima soluzione a maggior ragione quando viene combinata con un controller Bluetooth che, di conseguenza, potrebbe portare a disporre di una sorta di console portatile, da poter utilizzare quando e dove si vuole con qualsiasi televisore. In questo senso, però, è importante controllare che il proprio smartphone possa contare sulla presenza di una porta di ricarica USB-C, mentre con un iPhone si può pensare all’acquisto di un cavo da Lightning a HDMI.

About Redazione

Notizie di tecnologia scritte a più mani dalla redazione di newsmobile.it per dare il meglio delle news in tempo reale