Home / News / Scelta della tv, alcuni utili suggerimenti da seguire prima dell’acquisto
tv

Scelta della tv, alcuni utili suggerimenti da seguire prima dell’acquisto

Al giorno d’oggi, uno degli elettrodomestici che si possono trovare praticamente in tutte le case degli italiani è il televisore. Con il passare del tempo e dell’evoluzione della tecnologia, sono stati realizzati e lanciati sul mercato dei modelli sempre più all’avanguardia e in grado di garantire lo svolgimento di un gran numero di attività differenti. Proviamo a dare uno sguardo alle indicazioni più importanti da tenere in considerazione in fase di scelta, magari dando un’occhiata anche sul portale easy-store per trovare qualche offerta interessante.

Le dimensioni della tv

Dal punto di vista teorico, per scegliere le dimensioni più adatte alle proprie esigenze, chiaramente si deve tenere in considerazione l’ambiente in cui si deve inserire un simile elettrodomestico. È chiaro che diventa fondamentale stabilire il rapporto più adatto tra la distanza di visione e le dimensioni che caratterizzano la singola televisione. In fondo, tali dimensioni non sono altro che quelle dello schermo.

Come calcolare, quindi, le dimensioni che caratterizzano la tv? La misurazione viene riportata sulla confezione o, in ogni caso, nella descrizione che include le varie caratteristiche e si effettua in pollici. È chiaro che più tale valore risulta elevato e più il display potrà contare su delle dimensioni effettivamente importanti.

Un altro aspetto da tenere in forte considerazione è che maggiori sono le dimensioni della tv e più alta dovrebbe essere di conseguenza la risoluzione. Infatti, proprio un livello elevato di quest’ultimo valore potrà consentire di godere la visione di immagini molto più nitide e in cui non si ritrovano quelle fastidiose sgranature. Insomma, si deve partire dalla grandezza dell’ambiente che si ha a disposizione, per poi capire quale schermo sia più adeguato in termini di dimensioni e di risoluzione.

Meglio una smart tv oppure un televisore standard

Come ben sappiamo, l’evoluzione tecnologica ha portato sul mercato ormai da diversi anni quelle che sono state ribattezzate smart tv. Ebbene, anche questo può diventare un fattore su cui basare la propria scelta.

Come si può facilmente intuire, una smart tv è in grado di offrire un gran numero di funzionalità all’utente. Ci sono proposte su proposte, visto che con un elettrodomestico del genere non si guarda solamente la tv, ma si può anche navigare sul web e sfruttare un gran numero di servizi in streaming decisamente coinvolgenti.

Per chi ha un animo un po’ nerd o, molto più semplicemente, è molto avvezzo a tutte queste novità dal punto di vista tecnologico, è chiaro che la scelta dovrebbe essere sempre e comunque rivolta verso una smart tv. In effetti, questi ultimi modelli permettono davvero di avere accesso a un catalogo molto più vasto di proposte e contenuti in confronto a una tv standard. Non solo, dato che le smart tv hanno la capacità di garantire adeguato supporto a un gran numero di applicazioni e si possono connettere a tantissimi altri device.

Occhio alla tecnologia del display

Ecco un altro fattore che fa sempre e comunque la differenza in fase di scelta. Anche se all’apparenza potrebbe sembrare decisamente complicato e complesso come discorso, in realtà c’è la possibilità di individuare la soluzione più adatta anche senza avere un’esperienza sconfinata in tema di tecnicismi.

Sono sostanzialmente quattro le tipologie di schermi tv che sono presenti sul mercato. Si tratta delle tv LED, le tv QLED, quelle OLED e quelle NanoCell. Nel primo caso, il vantaggio si ha in termini di ampiezza dei colori, mentre con i QLED sono migliori sia i contrasti che la qualità delle immagini. I NanoCell si possono considerare una sorta di step superiore rispetto agli schermi QLED, migliorando saturazione e sfumature di colori, mentre gli OLED garantiscono un’esperienza incredibile, garantendo una visualizzazione fantastica sia in termini cromatici che dei neri e dei contrasti.

About Redazione

Notizie di tecnologia scritte a più mani dalla redazione di newsmobile.it per dare il meglio delle news in tempo reale