Home / Smartphone / Come scaricare video da youtube su Smartphone

Come scaricare video da youtube su Smartphone

Il download dei video da Youtube non è utopia. Si, magari si devono fare dei passaggi in più, ma in questo modo avremo a disposizione su Smartphone o Tablet file audio e video senza bisogno di doversi collegare sempre online (in questo modo si potranno guardare offline).

Video da YouTube: come effettuare il download

Sugli store si trovano una miriade di app che consentono sempre il download dei video da YouTube, per vedere e rivedere i filmati offline senza doversi preoccupare di connessioni, GB e quant’altro.

Non solo gli store, ma anche il web ospita davvero molte app fatte apposta per tale obiettivo, alcune facilissime in uso e funzionalità, altre invece hanno una programmazione più articolata, altre poi hanno funzionalità diverse da altre. Insomma ognuna con la sua peculiarità ma, tutte accomunate dal fatto che prima vanno installate e poi utilizzate, oltre al fatto che è più facile trovarne sul web piuttosto che su google play o Apple store.

Quali applicazioni scegliere per scaricare video da YouTube

La domanda ora è lecita: come si scarica da YouTube? Per prima cosa è necessario scegliere e poi scaricare l’app: basta inserire il suo nome nella barra del motore di ricerca di Google, per poi selezionare il link e compiere il download.

A questo punto, scegliere se occorre la versione per Android o per altro sistema operativo e il gioco è fatto (se abbiamo uno Smartphone Android dobbiamo sapere che di default esso non consente il download automatico di app che non sono attinte dal Google Play. Dunque in caso di eventuali difficoltà, bisogna andare nel “Menù delle Impostazioni” del device mobile e togliere la spunta nell’elenco “Sicurezza” alla voce “Origini Sconosciute”, consentendo in questo modo di scaricare e installare le app non provenienti dall’Android Market)

Per quanto concerne i nomi delle app, ce ne sono molte adatte al nostro obiettivo. Certo è che nell’elenco delle più cliccate e più conosciute ci sono di certo nomi come Droid YouTube Downloader, TubeMate YouTube Downloader, e tanto altro ancora. Sono tutte gratis, e sicure ma per una ulteriore sicurezza sarebbe sempre meglio installare prima un buon antivirus sul proprio dispositivo per poi effettuare una scansione anti malware.

App per scaricare video: ecco quali

YouTube Downloader è un’app attraverso cui si può selezionare il video da scaricare, facendo una ricerca diretta per poi optare per il formato e avviare il download.

È la volta poi di Tube Mate YouTube Downloader. Si tratta anch’essa di un’app con il browser interno che permette la ricerca di un video e di iniziare il download. Così come quella detta poc’anzi, si può selezionare pure un formato piuttosto che un altro.

Infine c’è un servizio online fornito da Save From molto semplice da utilizzare e dalla facile intuizione, che permette il download di un video in maniera facile e dinamica. Basta inserire il link del video che si vuole scaricare, optare per una o per l’altra risoluzione più indicata per le nostre esigenze, e dare il via al download per ottenere in una manciata di secondi il video sarà pronto sul proprio dispositivo.

Per avere uno Smartphone prestante che riproduca in alta qualità i video scaricati, sceglierlo seguendo le indicazioni di top5smartphone.it.

About Redazione

Notizie di tecnologia scritte a più mani dalla redazione di newsmobile.it per dare il meglio delle news in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *