Home / News / Frigobar da auto per lunghi viaggi, quale scegliere?

Frigobar da auto per lunghi viaggi, quale scegliere?

Quando d’estate si parte per le vacanze con l’auto è una buona abitudine quella di portare un po’ di cibo fresco e qualche bibita all’interno di una borsa termica. Trattasi spesso di una scelta che è obbligata se si viaggia in auto con bambini e/o con amici a quattro zampe, ma la migliore soluzione in merito è rappresentata dall’acquisto di un frigobar da auto .

In teoria non sarebbe necessario portare cibi e bevande da tenere fresche in macchina visto che lungo la rete autostradale ci sono gli autogrill per rifocillarsi, ma in estate, nelle giornate da bollino nero per il traffico, può accadere di rimanere spesso in coda ai caselli ragion per cui in questo caso il frigobar da auto è fondamentale per garantirsi, contro ogni evenienza, un viaggio confortevole potendo nutrirsi e soprattutto idratarsi altrimenti il viaggio diventerebbe poi per tutti, conducente e passeggeri, una sorta di prova di resistenza fisica.

I frigoriferi portatili per auto sono in grado di refrigerare i cibi e le bevande andandoli semplicemente a collegare alla presa accendisigari della vettura con prestazioni che sono decisamente superiori rispetto alle borse termiche. La scelta del modello giusto di frigobar da auto dipende chiaramente anche dalla quantità di cibi e di bevande da refrigerare potendo trovare sul mercato frigoriferi portatili da 20 come da 30 litri con prezzi che possono variare dai 70 ad oltre 200 euro anche in base alle funzioni. In genere tutti frigobar da auto in commercio funzionano con la doppia alimentazione, ovverosia  12/220V al fine di tenerlo acceso in auto come a casa ed in altri posti dove c’è l’accesso ad una presa elettrica.

Per i viaggi molto lunghi si possono acquistare frigobar da auto con una capienza che sfiora i 50 litri ed un’ampiezza tale da poter inserire per la refrigerazione un’intera cassa di bibite. I migliori prodotti sul mercato, oltre che caratterizzati dalla classe energetica A++, riescono a garantire una refrigerazione fino ad oltre 15 gradi centigradi in meno rispetto alla temperatura esterna.

Essendo robusti, pratici ed a basso consumo energetico, i frigobar per auto sono i perfetti compagni di viaggio anche per chi si sposta con la vettura per trascorrere le vacanze estive in campeggio. In questo modo sarà possibile avere sempre cibi e bevande fresche per i picnic e durante gli spostamenti in auto specie se, come sopra accennato, nel viaggiare con tutta la famiglia ci sono bambini e/o amici a quattro zampe che, al pari dell’uomo, nei periodi di gran caldo hanno bisogno di bere.

About Redazione

Notizie di tecnologia scritte a più mani dalla redazione di newsmobile.it per dare il meglio delle news in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *